Alessia Casini

Alle spalle della splendida e rinomata terrazza Mascagni di Livorno si affaccia il Grand Hotel Palazzo, albergo di gran classe che al 5° piano ospita il rooftop “Mascagni restaurant – bar”. L’albergo è molto bello e signorile, l’edificio è ottocentesco ed unico nel suo genere e sul suo roof si trova il ristorante-bar Mascagni.

Appena uscita dall’ascensore sono stata accolta dallo staff, cordiale, preparato e disponibile. Per accedere alla terrazza esterna si passa dal ristorante, aperto sia a pranzo che a cena e che ho trovato elegante e raffinato. Non ho provato l’esperienza della cena ma ci tornerò senz’altro perché l’ambiente e il menù alla carta, ricco di pietanze tipiche della zona, mi hanno incuriosita molto.

L’aperitivo viene servito all’esterno, uno spazio molto meno formale e, in un certo senso, questa discontinuità nello stile dei due ambienti l’ho trovata singolare.

Il menù dei cocktail è ricco e ricercato, ho provato il drink “Violetto” al succo di mirtillo, particolare e gustoso. L’offerta non è banale e c’è sicuramente uno studio sulla proposta dei cocktail che abbraccia qualsiasi gusto, inoltre troviamo un’ampia selezione anche di vini con oltre cento etichette e di distillati.

Insieme ai drink hanno servito dei finger food misti: lasagnetta di mare, muffin alle erbe, cous cous di verdura, tortino e un assaggio dell’immancabile cacciucco alla livornese.

Vale davvero la pena il panorama dal rooftop Mascagni sulle isole dell’Arcipelago Toscano: dall’Elba, alla Gorgona, Capraia e Giglio, anche in una giornata un po’ nuvolosa come quella che ho trovato io. Ma prima della meraviglia delle isole, la visuale si estende sulla famosissima Terrazza Mascagni con la sua ipnotica scacchiera. La sua costruzione è iniziata negli anni venti del Novecento e oggi è un vero e proprio punto d’incontro per tutti i livornesi e non solo.

Mascagni Ristorante si trova presso il Grand Hotel Palazzo sul viale Italia, 195 a Livorno.

Al prossimo appuntamento con la rubrica sui rooftop bar più belli della Toscana!

Alessia Casini

Autore

Scrivi un commento